Esercizi di laboratorio in Citofluorimetria

ESERCIZIO 6


Donna di 32 anni giunge a fare l’analisi delle sottopopolazioni linfocitarie.

Anamnesi: non č presente.

L’EMOCROMO presenta i seguenti valori:
GL.BIANCHI7880/ml4800-10800
NEUT37.0%40-75
LINF52.0% (pari a 4100/ml)20-45
MONO4.7%0-10
EOS0.7%0-6
BASO1.6%0-1.5
LUC4.0%0-4


Al vetrino si osservano lievi segni di attivazione linfocitaria.

L’analisi delle SOTTOPOPOLAZIONI LINFOCITARIE presenta:
Globuli bianchi78804800-10800
Linfociti totali41001500-4000
Linf. T CD3+ Percentuale71.767-80
Linf. T CD3+ Assoluto29391000-3200
Linf. T Helper CD4+ Perc.31.235-55
Linf. T Helper CD4+ Ass.1279500-2200
Linf. T Citotoss/Sopress. CD8+ Perc.37.120-38
Linf. T Citotoss/Sopress. CD8+ Ass.1521300-1520
Rapporto CD4+ / CD8+0.841.2-2.2
Linf. T Attivati CD3+ HLA-DR+ Perc.25.41-2.7
Linf. T Attivati CD3+ HLA-DR+ Ass.104115-110
Natural Killer CD3- CD56+ CD16+ Perc.19.34-8
Natural Killer CD3- CD56+ CD16+ Ass.79160-320
Linf. B CD19+ Perc.5.57-14
Linf. B CD19+ Ass.225105-560


1.
Il quadro generale e’ più probabilmente compatibile con:
a - infezione virale
b - disordine linfoproliferativo
c - età del paziente
d - normalità

2.
Da quale/i valore/i lo deduco principalmente?
a - valore fuori norma delle cellule natural killer
b - rapporto cd4+/cd8+ inferiore alla norma
c - valore fuori norma dei linfociti t attivati
d - a, c
e - b, c

3.
Delle seguenti, cosa consiglio di eseguire come ulteriori analisi?
a - ricerca anticorpi anti-citomegalovirus
b - reumatest
c - approfondimento del fenotipo CD3+
d - c, b
e - nessuna







[Annulla, torna all'indice]